Ho iniziato a scrivere per le cronache occupandomi di animali. Ho tradotto e commentato reportage di guerra legati al regno animale, raccontato la morte di Cita (lo scimpanzé più famoso del mondo), spiegato la caccia alle balene; ho scritto di nuove tendenze per le sepolture degli animali domestici, ho recensito bellissimi vademecum per educarli ed educare noi stessi alla loro dolorosa dipartita. Ho cercato di spiegare scoperte neuropsichiatriche nate sugli animali ma riguardanti, soprattutto, la società umana.

Sono un’animalista innamorata.

E qualche giorno fa, su Facebook, ho letto un post sulla tristezza dei cani quando i padroncini ricominciano ad andare a scuola. Questa è la mia pagina di oggi.

canisad
Annunci