Un giorno forse racconterò come una mano invisibile mi abbia guidata dolcemente verso questa storia. La storia di due Simonette, raccolta da una terza Simonetta. Che dire? Già annunciato come uno dei pezzi più importanti che abbia mai scritto. Ed è in edicola su F, da oggi, con giustissimo (vista l’imponenza della storia) richiamo in copertina.

Il titolo: “Mia sorella è stata uccisa dalla camorra e io sono nata per sostituirla nel cuore dei miei”. 

 

Annunci