Interverrò a questo appuntamento importante il 7 marzo, nel cuore della mia terra. Perché ho scritto dossier sullo stalking (perfino quello attuato dalle donne), sui femminicidi nell’Italia più recente, e raccolto storie di violenza di genere e di madri “orfane” di chi non ha fatto in tempo a conquistare la libertà. E ringrazio Rosangela, presidente dell’associazione “Artemisia Gentileschi”. Vent’anni fa ridevamo e piangevamo delle stesse cose. Ci scambiavamo il rossetto, qualche volta. Oggi è una donna coraggiosa, oltre che una professionista eccellente. Felice di essere al suo fianco. Suo, di Simona, e di tutto il progetto #Artemisia.

artemisia artemisia1 artemisia2
Annunci