Joanne l’ha salvata dal macello, e, vedendola ridotta in stato di abbandono e degrado, ne ha avuto cura fino a esplorare le sue risorse più insospettabili. Perfino la critica blasonata (incluso il critico di punta del Sun Art, Toulouse Le Plot) si è espressa su Pigcasso: c’è chi la accosta a Jackson Pollock per il suo uso della pigmentazione del colore; chi, per la delicatezza delle pennellate, chiama in causa Matisse; e chi infine lo ha già ribattezzato «la Andy Warhol del regno animale». Quel che più conta, tutto sommato, è che il ricavato di queste originalissime mostre sarà devoluto a una struttura per animali in gravi condizioni in Sudafrica.

C’è una scrofetta, insomma, che intinge il nasone spugnoso nei colori a tempera e produce capolavori. La mia paginetta animale. Oggi, su Il Giornale.animale

Annunci