Il Blog di Simonetta Caminiti. Quello nuovo!

Articoli dalla Categoria “Uncategorized

Guilty

Pubblicato il marzo 7, 2021

«Io non credo» dicevo ancora «che Khady avesse mai considerato quella persona tanto di più che la suaprovenienza. Non avevamo una grande opinione di lei, in casa mia. È solo che Khady è troppo dolce per negare unarisposta a chiunque.» Forse, mi racconto adesso, non ero convinta di tutti i singoli concetti, ma solo del senso generale. Il fatto che mia sorella avesse assunto distanze che ancora non sapevo se definire disumane, o piuttosto, comprensibili:questo era il senso generale. E posso dire che questo nodo non si sarebbe sciolto mai. «Secondo me sta sopravvivendo ed espiando a modo suo» disse la mia amica. «Non ha detto niente a nessuno proprio perevitare di dover simulare cose che non sente, poveretta. Si vergogna della sua forza,…

Ninfo-critica (bellissima)

Pubblicato il marzo 4, 2021

Procedo come se fosse Instagram, cioè qui: https://www.instagram.com/criticaletteraria/?fbclid=IwAR3X5mrxIIDCyxQcLuLBFuW3iTBkrRL3VUDja2xECWdxSrPOl96fQ7mWt3U #Repost @criticaletteraria• • • • • • Con Ninfodora de @letramedicirce si viaggia dentro la più classica favola d’amore: protagonista un giovane artista muto e la sua passione per una bella ragazza misteriosa, sbucata dal passato. L’edizione ha un formato insolito ed è arricchita da illustrazioni dominate da chiaroscuri ma spesso vivacizzate da tinte vermiglio, trasposizione cromatica del sentimento più alto. L’amore migliore, quello che rende umani ed esalta il talento dell’individuo, qui conduce alla scoperta della propria arte e regala immagini di luce da contemplare per generazioni. Questa breve fiaba dal sapore onirico, adatta a ogni età, e che ricorda le atmosfere di Andersen, sarà presto recensita da @babe_mer sul nostro sito! [https://www.criticaletteraria.org/] Grazie a…

“Ma questa, per dieci anni, ha bevuto solo tè”

Pubblicato il marzo 4, 2021

«Forse, tutti i cani sono speciali. Ma questa, per dieci anni, ha bevuto solo tè. E riconosceva She’s leaving home dei Beatles.Perché era la canzone con cui mia madre preparava le valigie. Le prime note della canzone, e i bagagli erano già squartatisul letto. E mia madre partiva per chissà dove, dieci anni fa. Allora, Beddèvis riconosceva She’s leaving home anche fuori dalcontesto, e piangeva.» Così nel mio romanzo, Il bacio, il momento in cui Filippo incrocia Diana nel bosco e… …E invece, nel graphic novel, la stessa scena suona così. Così come segue, perché Roberto Arcadi mi ha inviato una nota vocale in cui è Filippo a parlare. A parlare in quella stessa scena, ma nel romanzo a fumetti: E un saluto di…

Arriva il primo romanzo della mia casa editrice e…

Pubblicato il marzo 3, 2021

Questo è il trailer de “Il genio”, il primo romanzo (della giovane e brava Lucrezia Bano) in pubblicazione con la mia casa editrice, Le trame di Circe.La voce narrante è di Roberto Arcadi, le immagini di Valeria Panzironi. La (poca) regia e il montaggio, miei. Dal 20 marzo in e-book e ad aprile in libreria; Le trame di Circe apre alla narrativa lunga con un romanzo originale: identità e identificazione, non solo ai tempi dei social, ma in quelli ancor più confusi di piattaforme e account che sono schermi tra gli schermi, echi tra gli echi, perché “Cinema” è la parola che soffia potente per 260 pagine. Il grande soffitto di amori e follie, di dialoghi belli, di pagine che presto sarò contenta possiate…

Nel laboratorio di “Circe”

Pubblicato il febbraio 25, 2021

Il blog de “Le trame di Circe” è poco aggiornato e presto, invece, lo sarà puntualmente e con un layout che renda più chiari gli articoli recenti ma… …Mi piace condividere due novità alle quali sto lavorando con una valorosa squadra. Il trailer del primo romanzo che pubblicheremo (a marzo in ebook, ad aprile in libreria, ovvero Il genio di Lucrezia Bano). E poi… Una collana di Narrativa, Poesia e Saggistica BREVI. In questa ricadono anche grandi autori del passato riemersi da fondali… La collana ha titolo “Les Pochettes”: I nostri volumi già editi proseguono e proseguiranno i loro “tour” di letture e recensioni…

Il Ciak “geniale”

Pubblicato il febbraio 25, 2021

Ogni tanto rispolvero la mia mano di cinefila (meglio dire “giornalista che si occupa di cinema”) e apprezzo la possibilità, in questo caso, di occuparmi del riepilogo della bellissima serie tv tratta da L’amica geniale di Elena Ferrante; la terza stagione, con la regia di Daniele Luchetti, ha scoccato il primo ciak a Firenze all’inizio del mese. Lascio traccia di ricordi belli, legati al mio amore militante per la settima arte. La mia “ospitata” al Cinematografo su Rai1 (a settembre saranno 4 anni…) in collegamento dalla Mostra del Cinema di Venezia. Il mio servizio su L’amica geniale uscirà nella prima metà di marzo su un mensile che tanto amo.

Di tutto un po’.

Pubblicato il febbraio 15, 2021

Oggi è gionata di eterogenee condivisioni. La prima è un post che ho pubblicato oggi. La mia esperienza con RSI-Rete Due (che attraversato tre appuntamenti indimenticabili) è partita da qui. Invito ad approfondire questioni di stringente attualità che riguardano questa emittente, che pare destinata a collocare sul digitale molti dei suoi servizi di cultura. Punto secondo. Sul nuovo numero di Libri&Parole (link: https://www.wordsedizioni.it/…/libriparole-n-2-21…/…) c’è un mio contributo sul romanzo di formazione e le sue odierne chiavi “pop”… E poi, il mio breve racconto Specie meno note di sirene. Appoggio la prima delle poche pagine del racconto e l’ultima (occhio: anche il “disegnino” rappresentativo è opera mia ;)). …E infine, da e per non dimenticare… più che San Valentino, per me, ieri è stata la…